Mercati, wealth manager millennial spiega come “godersi la vittoria”

Pluripremiato consulente con $1,2 miliardi di asset in gestione, offre consigli sull'approccio da tenere in questo mercato inusuale e volatile.

70 0
70 0
morgan stanley wealth manager

Un giovane pluripremiato consulente finanziario, che con il suo team gestisce 1 miliardo e 200 milioni di dollari di asset per gli americani più benestanti, offre qualche consiglio sul giusto approccio che bisogna tenere in questo mercato inusuale.

Secondo il wealth manager di Morgan Stanley, in un contesto sempre più incerto bisogna imparare a “prendersi la vittoria”. Per lo meno è quello che l’Executive Director, Financial Advisor e Senior Portfolio Management Director va dicendo ai suoi clienti.

Per aiutarli a superare i timori (giustificati) di un calo dei mercati finanziari sia dietro l’angolo, Haye offre una serie di consigli accompagnati da qualche buone notizia.

L’approccio ai mercati di Seth Haye, che di recente è stato nominato da Forbes il miglior consulente finanziario millennial negli Stati Uniti, è cambiato ultimamente. Ora è molto più flessibile e improntato alla cautela rispetto al passato, perché i rischi stanno evidentemente crescendo nei mercati azionari.

Godersi la vittoria e aspettare la prossima occasione

Contattato da Business Insider, il wealth manager – che già nel 2015 era stato entrato nella classifica del Financial Times dei migliori 400 consulenti finanziari in America – incoraggia i suoi clienti a concentrarsi sulle buone notizie, piuttosto che sulle cattive. L’anno è stato uno dei migliori e per questo posso godersi la vittoria e starsene tranquilli per un po’ senza correre rischi.

Secondo il wealth manager di Morgan Stanley, la volatilità è destinata a risalire. L’indice VIX – il cosiddetto indic della paura, è in ribasso del 35% da inizio anno, ma da agosto ha incominciato a crescere di livello.

Quando le turbolenze di mercato saranno terminate, ma solo allora, Haye intende rifare il suo ingresso nelle Borse e comprare titoli a prezzi scontati. Fintanto che la situazione di incertezza persiste, il piano del suo team (“The Oaks Group“) è quello di stare a guardare, adottando una strategia difensiva.

Insomma, siccome è sempre più difficile prevedere quale direzione intraprenderà il mercato azionario – forse è proprio per questo il momento propizio per fare un passo indietro e non avere aspettative troppo alte.

In this article

Scrivi un commento