«Forum Economista.info»

La pagina degli utenti. Post su economia, politica interna, geopolitica, società.

98978 18425
98978 18425

ECONOMISTA.info: questo sito tiene in grande considerazione le segnalazioni dei lettori. Chi vuol far sentire la propria voce sui principali temi del dibattito pubblico [economia, politica interna, geopolitica] troverà qui spazio e visibilità. Ogni lettore può pubblicare propri commenti e inviare link, articoli, opinioni e news. Si prega di leggere le Regole di scrittura e comportamento di Economista.info

Attenzione: il software accetta un (1) solo link per post, altrimenti non avviene la pubblicazione. 

Per commentare, registrati qui. Vuoi scrivere un’email a ECONOMISTA.info? Usa questo link.

In this article

Scrivi un commento

18.425 commenti

  1. peter pan

      

    Mentre nel mondo si moltiplicano i super ricchi che attraverso fondazioni più o meno appariscenti redistribuiscono i loro guadagni in forme diverse, in Italia, perlomeno per quanto ne so io solo un uomo, un piccolo grande uomo ha dato luogo ad una equa redistribuzione del suo denaro,… pagando alla ex moglie un assegno mensile di, credo, 3.5milioni di euro. Per farle mantenere il precedente tenore di vita, si diceva… Alla faccia!!!Con 3.5milioni di euro si potrebbero dare redditi di cittadinanza a quasi 5.000 persone mensilmente…
    Credo che ora l’assegno si sia notevolmente ridotto, ma la storia questo ci lascia e questo noi valutiamo.
    Ora, molto più in piccolo ma ugualmente degno di nota, un piccolo gruppo di parlamentari redistribuisce parte del  lauto stipendio al tenutario del software con il quale si decidono le sorti della nostra Italia intera. Date a Cesare quel che è di Cesare.. lui si chiama diversamente ma quel che è giusto è giusto. E così sia.
    Pensierini della sera dall’isola che non c’è!
    Buona notte
     

  2. Normal vero.

      

    E’ strano Donn… io non capisco proprio il motivo che possa spingere certa gente a cambiare atteggiamento. Proprio non mi spiego…

  3. DonChi

      

    IL CAPITALISMO STA CAMBIANDO…

    …con motivazioni etiche e sociali muove

     

    A leggere questo articolo del sole24ore ci sarebbe da rincuorarsi. Il ‘motore’ del capitalismo occidentale, una buona parte dei manager Usa ed Europei, starebbe maturando una coscienza etica, ragionando di ambiente, redistribuzione più equa, diritti dei lavoratori e dei consumatori, salvaguardia dei fattori fondamentali della convivenza civile, etc… alè, che sia in arrivo una nuova forma di ‘socialismo’ illuminato che finalmente parte dalle ragioni dell’uomo, del vivere civile, della giustizia sociale, invece che della competitività, della concorrenza, degli animal spirits che soli sarebbero in grado di dare la spinta necessaria ai fattori dell’economia e del progresso?

    Tutto e possibile, come si può leggere, soprattuto nel momento in cui i giovani di tutto il mondo stanno mettendo in discussione l’attuale modello di sviluppo, e non solo le società occidentali, ma anche quelle orientali nel loro complesso.

    Ma, a quanto pare, tutto questo starebbe accadendo più per germinazione spontanea e per necessità, e sempre per trarne il giusto profitto, anche con nuovi equilibri economici e sociali.

    Insomma, per gentile concessione camuffata da “lavori in corso” con nuovi interessi in vista. Senza naturalmente cambiare il sistema attuale, l’egemonia borghese che si esprime con gli assetti statuali e di mercato odierni, dove a comandare resteranno stabilmente sempre e solo gli stessi!. E senza alcuna critica nè politica nè strutturale’di sistema del liberismo odierno, che è la vera causa di tutti gli squilibri esistenti nel mondo.

    Bene, in questo resto convintamente fedele all’analisi marxista: la sovrastruttura politica può cambiare solo se cambia la sottostante struttura economica, e con questa, la democratizzazione vera dei rapporti sociali non più basati soltanto sul profitto first, e la subordinazione del lavoro, con tutti i suoi diritti personali e sociali al seguito.
    Cosa voglio dire?

    Che senza volontà politica, e senza modifica degli ordinamenti statuali che regolano le attuli società occidentali, nulla di tutto questo è possibile stabilmente. Anzi sarò più caustico ancora. Non ci credo proprio alla benevolente lungimiranza dell’attuale capitalismo liberista con tutto il potere nelle sue mani, nuova coscienza in via di formazione in corso quanto si vuole.

    Per gentile concessione – nuovi e buoni profitti comunque – col modello di sviluppo in atto, e i suoi interessi preminenti, è solo un modo meno indolore di intercettare le tendenze in corso, per anticiparne e attutirne l’impatto sul sistema, cercando, come sempre, di trarne tutto il profitto possibile.

     

    https://www.ilsole24ore.com/art/il-capitalismo-sta-cambiando-4-indizi-una-rivoluzione-etica-corso-ACHyI8l

  4. Normal vero.

      

    Beccatevi questa vai… oggi inizia l’autunno e l’autunno è stagione meravigliosa.
    Rilassatevi un secondo, liberatevi da tutto quanto vi ha pienato il cervello e che mi pare evidente… ve lo abbia parecchio compromesso  hi hi hi… :
    https://youtu.be/JAJEkDIp01w

  5. peter pan

      

    Ti do atto, Don.Chi ha espresso con il suo commento il tuo ed anche il mio pensiero… non c’è niente da fare, lui anche se non è un leghista con i commenti è un celodurista, forse memore dei suoi trascorsi istri…onici.
    Il nostro amico “stai sereno” tiene u pilo, mentre il zingarello c’ha una faccia da buono che più buono non si può. Come poteva andare a finire?
    Adesso erChe Guevara de noartri sta cercando di riemergere dalle ceneri,spandendo m praticamente si Di Miao, responsabile dell’amplesso giallo/rosso che lui non avrebbe voluto, dimenticando, visto che non ce l’ha, che la catrecca è la catrecca.
    Come sempre dico in questi ultimi tempi di rinnovate invasioni: ne vedremo delle belle.
    Se Salvini capisse che dovrebbe essere un tantino, mica tanto, giusto un tantino meno antieuropeista e se la sua politica antimigranti fosse indirizzata soprattutto a rispedire al mittente (tramite europa) gli immigrati “economici”, cosa che non gli è certo riuscita mica tanto bene, beh! penso che ne vedremmo davvero delle belle, ma belle belle.
    Vado ad addestrare il mio nuovo compagno di merende almeno a rispettarmi come prevede il comandamento “onora e obbedisci al padre e la madre”, poi sarà meglio anche dei miei nipotini!!! 
    A dopo, intanto almeno finora buona settimana di borsa, poi stasera tirerò le somme come si deve, se Atlantia continua a recuperare ci scappa la pizza e la birra rossa (meglio di quella gialla). 

    Originariamente inviato da robyuan: !Sì certo Donki il tuo commento avrei potuto scriverlo io, ma non ne sarei stato capace. di scriverlo così bene Renzi è solo  un ricattatore dall’ego ipertrofico. ma, diamine , zingaretti lo doveva conoscer bene chì glielo ha fatto fare di andarsi ad impelagare con Conte altro impresentabile e con quella masnada di poltronisti  m5s. il partito lentamente recuperava, con le elezioni si liberava di renzi  ma ha abboccato alle sirene di franceschini un ..all season.. e per non rompere il partito..sic. si è mangiata l’esca e la lenza.ma onestamente non credi che una bella ramazza magari sia necessaria?

     

  6. robyuan

      

    Sì certo Donki il tuo commento avrei potuto scriverlo io, ma non ne sarei stato capace. di scriverlo così bene Renzi è solo  un ricattatore dall’ego ipertrofico. ma, diamine , zingaretti lo doveva conoscer bene chì glielo ha fatto fare di andarsi ad impelagare con Conte altro impresentabile e con quella masnada di poltronisti  m5s. il partito lentamente recuperava, con le elezioni si liberava di renzi  ma ha abboccato alle sirene di franceschini un ..all season.. e per non rompere il partito..sic. si è mangiata l’esca e la lenza.ma onestamente non credi che una bella ramazza magari sia necessaria?

  7. DonChi

      

    DUNQUE, RENZI L’HA FATTO…
    Avevo scritto, pochi giorni fa: ” Certo, in questa stagione senza identità e padrini (padroni) è possibile tutto, ma l’anno dei “due” carnevali non si è ancora visto…” ed ecco fatto! Renzi ha confermato la sua totale spregiudicatezza politica, che però conta solo nei momenti politici limite. Ha imposto al PD di fare un governo col M5S, quando sapeva già che se quella manovra (molto azzardata) fosse riuscita, lui poi avrebbe fatto il suo partito personale. Mentre se il ribaltone estivo non fosse riuscito, sarebbe rimasto acquattato, ben protetto dentro il PD, per affrontare le elezioni imminenti, riparato e pronto per un’altra occasione. Un ottimo giocatore di poker politico, non c’è che dire… Uno che fuori dal suo comando assoluto non riconosce niente. Che ha prodotto il peggior danno storico al “suo” partito, cercando di rottamarne solo la sinistra, con una politica neo-liberista che ora non esita a manifestare nei fatti. Io che amavo già poco quella fusione fredda fra i rimasugli del PCI e della DC, ho visto comparire un partito a guida Renzi che osannava Marchionne e prendeva a schiaffi i il sindacato operaio! Per dirla come si deve, per il PD questo chiarimento delle sue componenti interne è addirittura salvifico. Ora il ‘rodomonte’ toscano ha il suo quarto d’ora di gloria. in cronaca più da giornali e TV di destra, e già questo vuol dire con chiarezza che timbro ha la sua operazione politica. Portato addirittura alla ribalta come l’anti Salvini, che dovrebbe fare ‘barriera’ al centro. Un calcolo assolutamente sbagliato, perchè, anche fosse, se riuscisse a mettere assieme in quell’area un 10% – molto più probabile uno striminzito 5/7% – poi dove lo porterebbe? Visto che i presupposti della sua visione politica sono quelli di un “un centro” che guarda a destra, che dalla sinistra si è separato PROPRIO PER QUESTA RAGIONE. Dunque Renzi, con Salvini all’estrema destra, e Forza Italia in via di prosciugamento (con Berlusconi oramai finito) pensa di fare il pieno di voti moderati al centro, per poi diventare l’ago della bilancia politica italiana, e allearsi al miglior offerente per tornare al vertice, senza andare tanto per il sottile sulla proposta e la qualità politica. Un novello GHINO DI TACCO di craxiana memoria che tenta il tutto per tutto per mettere la politica al servizio delle sue ambizioni personali. Che riesca o meno, questo è uno spregiudicato calcolo al servizio della sola ambizione personale, che produrrà altri grossi guai al paese.

  8. robyuan

      

    caro peter un sistema per liberarsi di renzi ci sarebbe… uno scatto di dignità di qualche m5s   ..ma ne dubito..oppure un ritorno di zingaretti che impone le elezioni. ma anche quì la vedo difficile ora che molti dei suoi sono assisi sul seggiolone. doveva farlo prima con la caduta del governo ora  si è giocato il futuro.renzi lo ha bellamente giocato..ma la vendetta è un piatto freddo  e come dicesa sansone ..muoia con tutti i filistei. renzi alle elezioni scomparirebbe. Io invece aspetto fiducioso le regionali. se vanno come spero non ci sarà trippa per gatti. .g

  9. peter pan

      

    Giusto e penso saremo anche d’accordo come anticipato in questi tempi, di un futuro scisma d’oriente e d’occidente con la divisione dei pani e dei pesci anche in casa M5S. Ora prevalgono quelli di sinistra ma quelli di centrodestra fremono….
    Sono trattenuti solo dalla pochezza delle loro immagini e magari da qualche penale sotterranea stabilita dal figlio di papà casaleggio che al massimo potrebbe portare i panini allo stadio e invece si fa pagare dagli stipendi dei parlamentari, che quando diminuiranno dovranno pure sborsare di più, altrimenti come vive il pupino?
    E il prode brancaleon Di Miao, che dice che parla solo con il zingarello…, questo di politica non ha veramente capito un cazzo… ci parlerà con Renzi, ci parlerà, sempre che Matteo number two voglia parlare con lui, che ormai l’hanno spedito all’estero e, non parlando le lingue è praticamente divenuto un homeless.
    Sai cosa ti dico caro robyuan? Ma che vadano tutti a da via i ciapp che l’è mei!!!
    Vado a svolgere attività buco lica in giardino, assistito naturalmente dal mio cagnino.

    Originariamente inviato da robyuan: caro peter i franchi tiratori vengon da renzino  per dare un avvertimento di stampo mafioso a conte che non ..conta.. un  ca… ed a di  miao che ha detto ..io tratto solo con zingaretti …Praticamente .. ma andò annate senza i voti miei?  
     

    Originariamente inviato da peter pan: Buongiorno a tutti….. meno che ai 5milioni di utenti pirati che da oggi non potranno più ciurlare nel manico e godersi la TV ad un prezzo inferiore a chi, non come me che non ho niente, paga il giusto prezzo. Che poi tanto giusto non è, ma che è dovuto a coloro che non danno da mangiare a chi lavora onestamente. Più pagano, meno si paga, giusta equazione, ma verrà applicata? Ai posteri l’ardua sentenza… A proposito, ma che fine ha fatto Di Miao? E DiBattista? E adesso come potranno giustificare il loro culo e camicia con Renzino che li tiene per le palle?  Il seguito alla prossima puntata, intanto non riescono nemmeno a far dare autorizzazioni a procedere contro tra l’altro un nemico del popolo, visto che appartiene all’altra sponda, vedi forza italia, non in chiave gay naturalmente…

     

     

  10. robyuan

      

    caro peter i franchi tiratori vengon da renzino  per dare un avvertimento di stampo mafioso a conte che non ..conta.. un  ca… ed a di  miao che ha detto ..io tratto solo con zingaretti …Praticamente .. ma andò annate senza i voti miei?
     

    Originariamente inviato da peter pan: Buongiorno a tutti….. meno che ai 5milioni di utenti pirati che da oggi non potranno più ciurlare nel manico e godersi la TV ad un prezzo inferiore a chi, non come me che non ho niente, paga il giusto prezzo. Che poi tanto giusto non è, ma che è dovuto a coloro che non danno da mangiare a chi lavora onestamente. Più pagano, meno si paga, giusta equazione, ma verrà applicata? Ai posteri l’ardua sentenza… A proposito, ma che fine ha fatto Di Miao? E DiBattista? E adesso come potranno giustificare il loro culo e camicia con Renzino che li tiene per le palle?  Il seguito alla prossima puntata, intanto non riescono nemmeno a far dare autorizzazioni a procedere contro tra l’altro un nemico del popolo, visto che appartiene all’altra sponda, vedi forza italia, non in chiave gay naturalmente…

     

  11. peter pan

      

    Buongiorno a tutti….. meno che ai 5milioni di utenti pirati che da oggi non potranno più ciurlare nel manico e godersi la TV ad un prezzo inferiore a chi, non come me che non ho niente, paga il giusto prezzo. Che poi tanto giusto non è, ma che è dovuto a coloro che non danno da mangiare a chi lavora onestamente. Più pagano, meno si paga, giusta equazione, ma verrà applicata?
    Ai posteri l’ardua sentenza…
    A proposito, ma che fine ha fatto Di Miao? E DiBattista? E adesso come potranno giustificare il loro culo e camicia con Renzino che li tiene per le palle? 
    Il seguito alla prossima puntata, intanto non riescono nemmeno a far dare autorizzazioni a procedere contro tra l’altro un nemico del popolo, visto che appartiene all’altra sponda, vedi forza italia, non in chiave gay naturalmente…

  12. peter pan

      

    Caro normal (il vero lo lascerei da parte), il tuo amico Renzi, come tanti, tantissimi politici italiani ma anche esteri, soffre di “filatropia telescopica”, altrimenti detta, in parole povere “egocentrismo autocelebrativo”.
    Tante persone la cui ignoranza è perlomeno pari alla mia, non si rendono conto di essere politicamente insulsi, solo che io lo so e loro invece pensano che se non fosse per loro il mondo cesserebbe di esistere… e questo la dice lunga.
    Per quanto sopra, sposo il tuo commento in toto (non Cotugno) e ti auguro la Buona Notte!!!!

    Originariamente inviato da Normal vero.: Vuoi la verità o la battuta Peterone ? … nel dubbio ti dico la verità, anche perchè stavolta la battuta non mi viene proprio. Io ho smesso con Monti di seguire questa massa di raccattati provinciali miseri e vuoti propositori del nulla.  Monti quantomeno lo vedevo come un nemico, una faccenda da combattere… questi mi stanno proprio indifferenti. Non mi suscitano alcuna passione, alcuna emozione; ci sono inquanto l’informazione quotidianamente mi informa che esistono ma se non ci fossero sarebbe uguale… inquanto voialtri amici continuate a rammentarmeli e non posso esimermi dal prenderne atto. Secondo me non servono proprio a nulla qualunque cosa facciano o sfacciano, son tenuti li per distrarre l’opinione pubblica e per donare di un giusto capro espiatorio chi invece concretamente governa badando bene a non finire sui giornali e a non farsi conoscere. Cosa posso mai dire di una persona che vuole rottamare tutti e soltanto lui pretende di riciclarsi all’infinito ? Che c’è da dire ? … che è uguale a tutti quell’altri, non vuole essere cacciato fuori dal giochino che se pure non porta gloria quantomeno… porta altri personali vantaggi. … proprio come tutti quell’altri.

     

  13. Normal vero.

      

    Vuoi la verità o la battuta Peterone ?
    … nel dubbio ti dico la verità, anche perchè stavolta la battuta non mi viene proprio.
    Io ho smesso con Monti di seguire questa massa di raccattati provinciali miseri e vuoti propositori del nulla. 
    Monti quantomeno lo vedevo come un nemico, una faccenda da combattere… questi mi stanno proprio indifferenti. Non mi suscitano alcuna passione, alcuna emozione; ci sono inquanto l’informazione quotidianamente mi informa che esistono ma se non ci fossero sarebbe uguale… inquanto voialtri amici continuate a rammentarmeli e non posso esimermi dal prenderne atto.
    Secondo me non servono proprio a nulla qualunque cosa facciano o sfacciano, son tenuti li per distrarre l’opinione pubblica e per donare di un giusto capro espiatorio chi invece concretamente governa badando bene a non finire sui giornali e a non farsi conoscere.
    Cosa posso mai dire di una persona che vuole rottamare tutti e soltanto lui pretende di riciclarsi all’infinito ?
    Che c’è da dire ? … che è uguale a tutti quell’altri, non vuole essere cacciato fuori dal giochino che se pure non porta gloria quantomeno… porta altri personali vantaggi.
    … proprio come tutti quell’altri.

  14. peter pan

      

    Bravo normal vero, non sapevo nemmeno che fosse possibile cambiare il nick. Domani cambio il mio in Honoré de Bal zac…
    Non hai ancora espresso il tuo illuminato parere circa l’inchiappettation renziana, e sì che è un tuo corregionale… dicci, dicci.
    Buona serata a te e a tutti gli amici, l’unica amica rimasta, Aglaia non si è ancora appalesata.

    Originariamente inviato da Normal vero.: Bene bene bene ! Questa volta ci ho imbroccato !

     

  15. Normal vero.

      

    Bene bene bene !
    Questa volta ci ho imbroccato !

  16. Normal vero.

      

    … Ho riprivato a cambiare nik, sperimo abbia vuto successo.
    Se non funziona da subito provo ad aspettare qualche ora… speriamo bene, salutone a tutti.

  17. peter pan

      

    Buona serata a tutti, presenti ed assenti.
    Caro belfagor, ieri sera l’ho scritto e oggi lo “raffiguro”. Avrei voluto prospettare un “ago della bilancia” ma poi ho ricordato questa, inviatami da un caro amico del sito ma non tuo apparentemente, tale Em e ve la prospetto.
    La manina che vedete sulla sinistra è dell’amico rivoluzionario Matteo, mentre il poverello (come soffre!) è il peppino nazionale BisConte.
    La didascalia dice: stai sereno! E aggiungerei: se fai quello che piace a me e dico io!
    Da un certo punto di vista la mossa del Renzino è da Guiness dei primati; nessuno è mai riuscito a metterlo in quel posto a rossi e gialli come lui!!!
    Si è fatto trascinare al governo semplicemente dicendo: “dai proviamoci” e senza sprecarsi più di tanto, poi, a giochi fatti se ne esce, divenendo l’ago della bilancia! Non esce dal governo, figuriamoci, deve farsi le ossa con i suoi fedelissimi e gli elettori, convincendoli che è tutto OK, come quel capitano sull’areo che passa fra i passeggeri con i pollici in alto ed il paracadute (ricordi la reclame in TV?). Cinque per cento? OK, in Senato altro che ghigliottina…
    AhAhAhAhAh!!! L’ho detto e lo ripeto: ne vedremo delle belle!!!
    Buona serata

  18. robyuan

      

    caro belfy concordo in pieno con quello che scrivi . renzi rispecchia la politica attuale solo che lui la rispecchia TROPPO SPESSO. merda e sangue frase di un socialista .io ci aggiungerei tangente.infine  non mi hai mai spiegato cosa ti ha fatto la MELONI.certo veste male  ma non come la Bellanova ha occhioni da tiroidea, parla con un accento da TESTACCIO magari tifa pure lazio ma è una donna .unica donna segretaria di partito e gli altri son femministi. ha ereditato una piccola formazione e la sta triplicando. certo i numeri ancora sono modesti  ma comunque lei sulle barricate c’era. mentre i renzi i franceschini..figlio..ecc ecc traman nei palazzi. infine è l’unica che porta avanti alcune delle rivendicazioni a me care.certo se fosse come la boschi ..esteticamente.. sarebbe meglio ma in tempi attuali mi accontento  

  19. belfagor

      

    Roby, ti ho dato un verdino, ma forse dovremmo tutti fare uno sforzo per immaginare gli scenari prossimi venturi. Noto solo che sei e fai il puro e duro, il che ti riesce bene, ma invece la politica e soprattutto quella italiana di questi tempi, è merda e sangue  come disse qualcuno (chi?) e per darsi arie realpolitick. Oppure per non essere triviali, è  puro tatticismo e poca poca strategia. Renzi fa il suo sporco gioco, peraltro legittimo tanto è vero che neppure Sergio al Colle ha potuto dire nulla al povero bisConte che protestava (ingenuo, naif!!). Non gli avevano detto nulla, anche se pure la mia portiera (non squadra di calcio eh) lo sapeva. Il dittatorello della provincia di Firenze punta in alto e ovviamente NON pensa al paese. Mi dicono che voglia voce in capitolo per le nomine nelle cosiddette PARTECIPATE il vero potere dell’apparato statale industriale made in Italy. Non è  Tayllerand né Mazzarino, il nostro. Ma gioca duro. E con l’aria che tira è 10 volte meglio un renzuccio ambizioso e rompipalle,  caro Roby, della tua sora Giorgia, la Meloni. La mia previsione? Con lo “stai sereno Giuseppe” il povero bisConte non mangerà il panettone, la maggioranza terrà ma avremo il Renzi 2 con un nuovo premier. Il problema maggiore che vedo è l’involuzione della politica, con i 5s normalizzati e ridicolizzati, per la loro neo alleanza che comprende gli odiati nemici Renzi e Boschi!! Lady Etruria la chiamavano. E adesso sono soci. Ci aggiorniamo, aspetto di leggere i vostri scenari. A proposito…. già, un’altra testa lucida del blog, nerio (io non gli stavo simpatico, lo so) sarebbe interessante sapere come la pensa. Chi è in contatto con lui? Infine caro Normal, a chi era riferita la tua imprecazione grillesca un po’ vintage?

  20. robyuan

      

    carissimi avete assistito all’ennesimo voltafaccia di RENZI  e non fate neanche un commento? siete abituati talmente  a vivere nei bassifondi politici che non sentite più nessuna puzza’? MA diamine c’è uno che sbaracca tutte le carte e poi cambia partito con tutti gli eserciti suoi e voi tacete , bene che in effetti un bel tacer non fu mai scritto ma ora renzi diventa l’ago della bilancia. è rinato il PENTAPARTITO, VI RICORDERETE  IL CAF  craxi andreotti forlani ora ci sara il di zi re. poi col proporzionale puro siam tornati alla prima repubblica. si voterà e poi il tuo partito si alleerà con chì vuole— il massimo della democrazia. ma tantè di queste democrazie potremmo farne a meno. ora Conte ..a proposito di schifezza dovrà trattare con un suo pari categoria.. a proposito di schifezze manca di maio..zingaretti non pervenuto. bellamente giocato. voleva le elezioni e non si fanno , non voleva m5s e se lo deve..ciucciare, voleva discontinuità e si …riciuccia conte. e quello che ha montato stò inciucione poi se ne và  riciucciandogli una quarantina di parlamentari..bravo zinca un colpo di genio. pensa poi che ritorneranno dalema veltro e bersani..un vero affare  come i fustini del detersivo. Ma, visto che parliam di pupù, che ne dite se il cav per bilanciare il potere ricattatorio renziano non dicesse a conte…stai sereno se quello ti ricatta te li presto io un poco di voti,, visto che, non si sà come, il secondo gruppo dopo m5s nel parlamento sono ME. pensaci cav,,ma secondo me quel genio di LETTA  lo zio del nipote, quello intelligente per intenderci ci starà già pensando.witb r.e 

  21. peter pan

      

    E io nel tuo pensier mi fingo…
    Sublime normal, semplicemente sublime, una vera animaprimitiva…
    Buona notte!
    AhAhAhAhAh!!!!

    Originariamente inviato da http://www.animaprimitiva.com: Fanculo.

     

  22. www.animaprimitiva.com

      

    Fanculo.

  23. www.animaprimitiva.com

      

    Domanda per tutti gli amici… ma secondo voi a questi problemi, chi dovrebbe mai trovare una soluzione adeguata : Salvini ? Renzi ? DiMaio ? la Meloni ? Berlusca ?
    No perchè, alla fine della fiera i problemi sono di questo tenore tutto il resto riguarda gente che pretende di arare il campo con una forchetta o si diletta nel cercare la maniera di smacchiare leopardi o stirarsi la pelle per apparire più giovincello e arapante o s’illude che l’universo anarchico e disordinato della rete si decida a consegnargli una maturità che non gli appartiene e un’ordine che è utopia per entrambi … . Voglio dire… 
    Secondo voi, chi si stà occupando seriamente di queste questioni tra quelli che hanno o vorrebbero avere oneri di governo ?
     ” Sono 90 milioni le coppie nel mondo che sperimentano problemi di fertilità, 25 milioni di persone solo in Europa, che è il continente dove più si ricorre alla fecondazione assistita: si è passati dai 100mila cicli del 1995 ai 700mila del 2014. E il tasso di fertilità è in calo in tutto il mondo negli ultimi anni. Anche in Africa, dove rimane il più alto, il numero di nascite per donna è crollato da 5,1 nel 2000-2005 a 4,7 nel 2010-2015. A dare il quadro è Eleonora Porcu, professoressa di Ginecologia all’Università di Bologna, al 75esimo congresso di pediatria. L’Italia, dove si stima che circa il 15% delle coppie abbia problemi di infertilità, è l’ottavo Paese al mondo per numero di trattamenti di procreazione medicalmente assistita (Pma). Più di otto milioni di bambini sono nati nel mondo grazie alla Pma dal 1978, in Europa dal 1997 al 2014 quasi un milione e mezzo, in Italia nel solo 2016 13.582 (in totale il 2,9% di tutte le nascite in Italia in quell’anno). “La Pma – spiega Eleonora Porcu – è stata ideata per curare la sterilità, e ci riesce in parte, non in modo assoluto. Con una percentuale media di gravidanze intorno al 30%, la percentuale cumulativa può crescere con più cicli di trattamento ma non arriva mai a curare tutti i casi di sterilità”. Oltre alle patologie c’è anche il fattore età che incide sulla fertilità: non sempre la Pma è la risposta. “La denatalità – conclude l’esperta – è legata più ai costumi sociali che fanno sì che si sposti l’inizio della ricerca di bambini che al reale aumento di fattori patologici. Pensare di contrastare la denatalità con tecniche di laboratorio è inappropriato. Non è così, si può dare una mano, a una fascia persone con patologia, ma non si può pensare di risolvere la denatalità finendo nei laboratori”. (ANSA). ”

    ANSA.it

     

  24. peter pan

      

    Dimenticavo di scrivere circa Nerio; tu pensi che ci legge ancora?
    Mi piacerebbe leggere cosa ne pensa lui della situazione attuale, soprattutto cosa ne pensa delle mosse di Salvini e il regalo al PD….

  25. peter pan

      

    Il M5S non è diventato “grande” nel 2018 ma nel 2013 e quello che hanno fatto (o non fatto) all’opposizione ha convinto i giovani a votarli. Ora, alla luce della gestione del business i votanti si stanno rendendo conto di con chi hanno a che fare. Ora sono pure spaccati al loro interno e non fanno la scissione perchè non tengon dinero nè abilità come invece sta dimostrando il nostro macchiavellico Renzino, che con la sinistra stringe le palle dello zingaro e con la destra quelle dell’ormai inutile Di Miao…
    Come dicevo, ne vedremo ancora delle belle, basta saper attendere.
    Te saludi e…. stai sereno!

    Originariamente inviato da robyuan: Caro Peter l’uscita di renzi era nelle cose bastava leggerle.  Renzi a firenze aveva l’ufficio dove lo aveva machiavelli. Lui si è studiato  l’inciucio con con m5s  lui ha ingabbiato zingaretti facendogli trangugiare di tutto lui ora se ne esce e diventa l’ago della bilancia ..conte stai sereno. ma vi pareva che uno come lui che ha raggiunto il 40 pecento stesse alle direttive di un modesto odontotecnico o di un perdente di ferrara?Ma la colpa risale nel nostro sistema parlamentare in un doppione di camere dove peraltro alla fine son 4  che controllano tutto alla faccia della tanto decantata democrazia. cose così son da vomito. meglio una repubblica presidenziale ..visto che un Duce non nascerà più. infine almeno ditemi che Salvini non è stato così sprovveduto. la sua guerra erano sono e saranno le elezioni prossime . Lì sì che si giocherà una bella fetta di successo, sperando che almeno stavolta non faccia più prigionieri. speravo nella ramazza grillina ma han fatto   schifo. da ramazza son diventati cacca. speriam non  succeda di nuovo.

     

  26. robyuan

      

    Caro Peter l’uscita di renzi era nelle cose bastava leggerle.  Renzi a firenze aveva l’ufficio dove lo aveva machiavelli. Lui si è studiato  l’inciucio con con m5s  lui ha ingabbiato zingaretti facendogli trangugiare di tutto lui ora se ne esce e diventa l’ago della bilancia ..conte stai sereno. ma vi pareva che uno come lui che ha raggiunto il 40 pecento stesse alle direttive di un modesto odontotecnico o di un perdente di ferrara?Ma la colpa risale nel nostro sistema parlamentare in un doppione di camere dove peraltro alla fine son 4  che controllano tutto alla faccia della tanto decantata democrazia. cose così son da vomito. meglio una repubblica presidenziale ..visto che un Duce non nascerà più. infine almeno ditemi che Salvini non è stato così sprovveduto. la sua guerra erano sono e saranno le elezioni prossime . Lì sì che si giocherà una bella fetta di successo, sperando che almeno stavolta non faccia più prigionieri. speravo nella ramazza grillina ma han fatto   schifo. da ramazza son diventati cacca. speriam non  succeda di nuovo.

  27. peter pan

      

    E chi se lo aspettava….
    Sembra una battuta seria ma non lo è; la maturava fin dalla prima mossa il furbacchione, ora alla faccia del Zingarello and Co. non si muoverà foglia che Renzi non voglia, altro che “non vedevamo l’ora che se ne andasse”… Io l’ho fatto e io lo distruggo!!! Mi sembra l’abbia detto Amedeo Nazzari in qualche film degli anni 40 e ora lo dice l’amico Renzi….
    Come dicevo ieri sera: ne vedremo delle belle!
    Palestra, tutto abbronzato, sai le conquiste…. AhAhAhAh!!!

  28. robyuan

      

    caro Donchi rileggiti il mio artico con una postilla RENZI HA GIA ABBANDONATO IL PD ….troppo comunista…legge elettorale  anticostituzionale  come  se la costituzione..chiedi parere al..leguleio…romano non fosse già stata modificata più volte .infine piccolo sondaggio mio frà gli amici piddini. renzi và via? non vedavamo l’ora…
     

    Originariamente inviato da DonChi:


     

    ACQUE MOVIMENTATE…MA ANCHE MENO…
     
    Molta carne la fuoco, molta se ne brucia.
    Salvini, nell’impotenza più classica, spara da Pontida mille vituperi e tante chiacchiere, la gran parte sputacchi al vento. Forse vuole occultare che è il poliTAFAZZI del secolo! Lancia referendum per una legge maggioritaria secca, assolutamente anticostituzionale, e fallita perfino nel paese-madre, l’Inghilterra, che si vede come è conciato…
    Poi riprende la grande marcia di promesse al vento parlando di Flat-Tax dall’opposizione, che quando dovesse riipresentarglisi l’occasione, sarebbe arrivato di nuovo il tempo dei “due carnevali”…
    Il governo è appena insediato, programma e promesse al seguito, che già ci sono grandi cambiamenti in vista. A partire da Renzi, che tutti danno per scissionista fatto… cosa che piacerebbe a molti, visto che metterebbe subito in fibrillazione l’equilibrio politico PD-5S appena inaugurato. Ma ragionandoci sopra, a me pare velleitario alquanto: intanto perchè così Renzi, con le chiavi dei gruppi parlamentari, è l’ago della bilancia, che chi glielo fa fare di rincorrere una nuova un’avventura subito?. Ma poi, se provocasse adesso una scissione, dopo tutti i rospi ingoiati dalla base elettorale del PD, credo che sarebbe inseguito con i randelli. A meno di non proporsi di occupare il posto di Berlusconi, con FI a perdere. E se lo facesse, sarebbe l’errore della vita ( che l’ha anche già fatto) perchè per la sua provenienza, e anche con tutte le furbate toscane in campo, quell’elettorato NON lo accetterebbe mai. Se poi fondasse “un nuovo centro” o lo porta col PD, ovvero converge con …cosa? Verso Salvini? e si pensa che lì ci sarebbe uno spazio politico meno che “sovranista” e assolutamente subalterno ai Leghisti delle altivalbrembane? Da portare dove, poi, in Europa!?
    Va avanti te che a me viene da ridere…
    Certo, in questa stagione senza identità e padrini (padroni) è possibile tutto, ma l’anno dei “due” carnevali non si è ancora visto…

     

  29. robyuan

      

    si caro belfy  le cose stanno accussì . ma vedi a me ..fassistone il politico RENZI  farà tutti i risultati che dici ma .il modo ancor mi offende.. inoltre ha già ampiamente dimostrato di essere un FALLITO. poi in Italia siam la patria di Machiavelli e pure di maramaldo  ma anche di badoglio e pure di franceschini per cui giustamente come dici tu  ..ci divertiremo… ma gli italiani reggeranno?
     

    Originariamente inviato da belfagor: Carissimi, ho letto tutti i vostri commenti (siete molto meglio della molto banale e poco intelligente senatrice della Lega Bergonzoni adesso sullo schermo a Ottoemezzo su La7) vorrei solo dire una cosa che mi fa un po’ fatica dire, ma è la verità. Il miglior politico del momento è Renzi. L’ho sempre trovato inaffidabile, pieno di sé, con tare caratteriali enormi. Ma ha la politica nel sangue. Adesso pensateci, il suo nuovo partito farà da ago della bilancia del Parlamento. Dieci senatori, quando deciderà di far cadere il governo, sono sufficienti per far saltare la maggioranza. Lui si schiera in mezzo perché sa che è più potente lì, è alleato di Pd e M5s ma si lascia il Pd a sinistra, attirerà come una calamita tutti i parlamentari anche non renziani di centro, ovviamente le frattaglie in via di decomposizione di Forza Italia, il mini partito di Toti, e perfino fregando sul tempo l’ambizioso e inconcludente Calenda (che rimarrà scornacchiato). Renzi sa che potrebbe prendere il posto di Conte tra 3 mesi, sa che il suo partito sarà essenziale per eleggere il successore di Mattarella nel 2022. Insomma si divertirà e sarà di nuovo sotto i riflettori. Il solo rischio è che il nome del suo nuovo partito sia una cavata, vedremo. In questo scenario il M5S rischia di diventare una costola o corrente del Pd, anche Leu rientrerà, fin quando Caseggio e soci non faranno fuori Di Maio la normalizzazione procederà a grandi passi (con la foglia di fico delle liste civiche). L’italia è un laboratorio di estremo interesse per tutta l’Europa quindi. Onore al merito di Renzi, che di questo governo con Grillo è il padre che ha messo il seme (orrore!). Pensate che mi piaccia questo  lo scenario politico? Ovvio che NO, la penso tale e quale all’amico Roby. In toto. 

     

  30. belfagor

      

    Il correttore del mio cellulare ha fatto due correzioni stupide e NON richieste: cavata sarebbe cagata e Caseggio sarebbe Casaleggio. Ah ah ah!! Ciao a tutti. 
     

    Originariamente inviato da belfagor: Carissimi, ho letto tutti i vostri commenti (siete molto meglio della molto banale e poco intelligente senatrice della Lega Bergonzoni adesso sullo schermo a Ottoemezzo su La7) vorrei solo dire una cosa che mi fa un po’ fatica dire, ma è la verità. Il miglior politico del momento è Renzi. L’ho sempre trovato inaffidabile, pieno di sé, con tare caratteriali enormi. Ma ha la politica nel sangue. Adesso pensateci, il suo nuovo partito farà da ago della bilancia del Parlamento. Dieci senatori, quando deciderà di far cadere il governo, sono sufficienti per far saltare la maggioranza. Lui si schiera in mezzo perché sa che è più potente lì, è alleato di Pd e M5s ma si lascia il Pd a sinistra, attirerà come una calamita tutti i parlamentari anche non renziani di centro, ovviamente le frattaglie in via di decomposizione di Forza Italia, il mini partito di Toti, e perfino fregando sul tempo l’ambizioso e inconcludente Calenda (che rimarrà scornacchiato). Renzi sa che potrebbe prendere il posto di Conte tra 3 mesi, sa che il suo partito sarà essenziale per eleggere il successore di Mattarella nel 2022. Insomma si divertirà e sarà di nuovo sotto i riflettori. Il solo rischio è che il nome del suo nuovo partito sia una cavata, vedremo. In questo scenario il M5S rischia di diventare una costola o corrente del Pd, anche Leu rientrerà, fin quando Caseggio e soci non faranno fuori Di Maio la normalizzazione procederà a grandi passi (con la foglia di fico delle liste civiche). L’italia è un laboratorio di estremo interesse per tutta l’Europa quindi. Onore al merito di Renzi, che di questo governo con Grillo è il padre che ha messo il seme (orrore!). Pensate che mi piaccia questo  lo scenario politico? Ovvio che NO, la penso tale e quale all’amico Roby. In toto. 

     

  31. belfagor

      

    Carissimi, ho letto tutti i vostri commenti (siete molto meglio della molto banale e poco intelligente senatrice della Lega Bergonzoni adesso sullo schermo a Ottoemezzo su La7) vorrei solo dire una cosa che mi fa un po’ fatica dire, ma è la verità. Il miglior politico del momento è Renzi. L’ho sempre trovato inaffidabile, pieno di sé, con tare caratteriali enormi. Ma ha la politica nel sangue. Adesso pensateci, il suo nuovo partito farà da ago della bilancia del Parlamento. Dieci senatori, quando deciderà di far cadere il governo, sono sufficienti per far saltare la maggioranza. Lui si schiera in mezzo perché sa che è più potente lì, è alleato di Pd e M5s ma si lascia il Pd a sinistra, attirerà come una calamita tutti i parlamentari anche non renziani di centro, ovviamente le frattaglie in via di decomposizione di Forza Italia, il mini partito di Toti, e perfino fregando sul tempo l’ambizioso e inconcludente Calenda (che rimarrà scornacchiato). Renzi sa che potrebbe prendere il posto di Conte tra 3 mesi, sa che il suo partito sarà essenziale per eleggere il successore di Mattarella nel 2022. Insomma si divertirà e sarà di nuovo sotto i riflettori. Il solo rischio è che il nome del suo nuovo partito sia una cavata, vedremo. In questo scenario il M5S rischia di diventare una costola o corrente del Pd, anche Leu rientrerà, fin quando Caseggio e soci non faranno fuori Di Maio la normalizzazione procederà a grandi passi (con la foglia di fico delle liste civiche). L’italia è un laboratorio di estremo interesse per tutta l’Europa quindi. Onore al merito di Renzi, che di questo governo con Grillo è il padre che ha messo il seme (orrore!). Pensate che mi piaccia questo  lo scenario politico? Ovvio che NO, la penso tale e quale all’amico Roby. In toto. 

  32. DonChi

      

    ACQUE MOVIMENTATE…MA ANCHE MENO…

     

    Molta carne la fuoco, molta se ne brucia.

    Salvini, nell’impotenza più classica, spara da Pontida mille vituperi e tante chiacchiere, la gran parte sputacchi al vento. Forse vuole occultare che è il poliTAFAZZI del secolo! Lancia referendum per una legge maggioritaria secca, assolutamente anticostituzionale, e fallita perfino nel paese-madre, l’Inghilterra, che si vede come è conciato…

    Poi riprende la grande marcia di promesse al vento parlando di Flat-Tax dall’opposizione, che quando dovesse riipresentarglisi l’occasione, sarebbe arrivato di nuovo il tempo dei “due carnevali”…

    Il governo è appena insediato, programma e promesse al seguito, che già ci sono grandi cambiamenti in vista. A partire da Renzi, che tutti danno per scissionista fatto… cosa che piacerebbe a molti, visto che metterebbe subito in fibrillazione l’equilibrio politico PD-5S appena inaugurato. Ma ragionandoci sopra, a me pare velleitario alquanto: intanto perchè così Renzi, con le chiavi dei gruppi parlamentari, è l’ago della bilancia, che chi glielo fa fare di rincorrere una nuova un’avventura subito?.
    Ma poi, se provocasse adesso una scissione, dopo tutti i rospi ingoiati dalla base elettorale del PD, credo che sarebbe inseguito con i randelli. A meno di non proporsi di occupare il posto di Berlusconi, con FI a perdere. E se lo facesse, sarebbe l’errore della vita ( che l’ha anche già fatto) perchè per la sua provenienza, e anche con tutte le furbate toscane in campo, quell’elettorato NON lo accetterebbe mai. Se poi fondasse “un nuovo centro” o lo porta col PD, ovvero converge con …cosa? Verso Salvini? e si pensa che lì ci sarebbe uno spazio politico meno che “sovranista” e assolutamente subalterno ai Leghisti delle altivalbrembane? Da portare dove, poi, in Europa!?

    Va avanti te che a me viene da ridere…

    Certo, in questa stagione senza identità e padrini (padroni) è possibile tutto, ma l’anno dei “due” carnevali non si è ancora visto…

  33. peter pan

      

    Pensa che livello di autocommiserazione personale, ti ho perfino dato un verdino…
    Sì hai ragione su quasi tutto, tranne che rimango convinto che Salvini tutto abbia pensato tranne che i due si consorziassero per metterglielo in quel posto. Ha peccato di ingenuità e purtroppo la pagherà cara. A meno che, a meno che il buon Renbzi non formi un suo partito e voglia dargli la paga a chi l’ha castrato….
    Dai, almeno prima di tirare le cuoia ne vedremo delle belle….
    Vado a disfare la valigia, per il momento non ho previsto altre vacanze di nessun genere, 5 giorni nel 2019 sono sufficienti, non come te che ne fai 365…

    Originariamente inviato da robyuan: Caro Peter tutti a dire che salvini ha sbagliato e tutti in precedenza a dire ..ma cosa cazzo ci fà in questo governo. vedi per come la vedo io salvini se ne è andato prima che lo facessero fuori. troppi indizi .3 fanno una prova.. sono stati appalesati. il papa che farebbe arrivare migranti..tranne che in vaticano,..l’europa che ovviamente vede come il fumo negli occhi un incremento dei populisti che smobiliterebbero tutti i burocrati ivi esistenti.. i mercati  che ovviamente preferiscono aver il pd delle banche coop ecc ecc piuttosto che i leghisti… vedi lo ..spred  usato nell’era berlusconiana come una arma..500 punti ed ora con un debito cresciuto..me lo fai notare tu.. con un pil che và alle ..pal…con una economia nella pupù, con un ceto medio impoverito è a 135..  Infine tutta quella masnada di personaggi senza arte nè parte che perderebbero i loro benefici col cazzo che li farai mai andare a casa. ma io  credo che , qualora si verificasse la perdita dell’Umbria con i piddini e m5s uniti sarebbe dura da mandar giù.. Mattarella dovrebbe dire qualcosa. la repubblica parlamentare con un parlamento che non rappresenterebbe più nessuno nonostante gli azzeccagarbugli costituzionali dovrebbe non reggere più. Dio ..voglia.. poi che si perdessero anche la emilia e la romagna. per il pd sarebbe la fine. niente più soldi e lì  non potrebbero inciuciare sarebbero costretti a candidare uno di loro visto che il presidente uscente è uno dei loro e che a mio avviso, non ha governato male..come la collega umbra.. ma purtroppo ..BIBBIANO  è in emilia.romagna e questo peserà. Per il resto su berlusconi. che ho sempre detto che è il MEGLIO–nel senso di menopeggio ..la penso esattamente come te.. io voto IDEOLOGICAMENTE da sempre e al momento si chiama MELONI.  
     

    Originariamente inviato da peter pan: Ciao belfagor, su di me ti sbagli! Io sono di centrodestra,  ma di forza italia. Alle ultime elezioni li ho votati sperando che con il mio voto riuscissi a far ottenere un numero superiore di quelli  della Lega, per non avere Salvini a capo di una eventuale coalizione di destra. Ora sono preoccupato per l’esistenza stessa di forza italia, vediamo cosa farà Toti, ma ho i miei dubbi. Per me Salvini ha giocato maldestramente le sue carte, la Verdini l’ha prosciugato totalmente e lo vedo male….. Te saludi, a presto.  

    Originariamente inviato da belfagor: normal, mi servirà un po’ di tempo per leggere il tuo chilometrico commento, magari ci provo domani. Hai sempre idee che vanno oltre l’ordinario, ti stacchi dalla plebe, bravo. Peter, ma sei andato a Pontida? Sai che i leghisti ora mi piacciono meno di prima? L’Italia è spaccata in due e non c’è verso di dialogare tra opposte fazioni. Tira una brutta aria. 

     

     

     

  34. robyuan

      

    Caro Peter tutti a dire che salvini ha sbagliato e tutti in precedenza a dire ..ma cosa cazzo ci fà in questo governo. vedi per come la vedo io salvini se ne è andato prima che lo facessero fuori. troppi indizi .3 fanno una prova.. sono stati appalesati. il papa che farebbe arrivare migranti..tranne che in vaticano,..l’europa che ovviamente vede come il fumo negli occhi un incremento dei populisti che smobiliterebbero tutti i burocrati ivi esistenti.. i mercati  che ovviamente preferiscono aver il pd delle banche coop ecc ecc piuttosto che i leghisti… vedi lo ..spred  usato nell’era berlusconiana come una arma..500 punti ed ora con un debito cresciuto..me lo fai notare tu.. con un pil che và alle ..pal…con una economia nella pupù, con un ceto medio impoverito è a 135..  Infine tutta quella masnada di personaggi senza arte nè parte che perderebbero i loro benefici col cazzo che li farai mai andare a casa. ma io  credo che , qualora si verificasse la perdita dell’Umbria con i piddini e m5s uniti sarebbe dura da mandar giù.. Mattarella dovrebbe dire qualcosa. la repubblica parlamentare con un parlamento che non rappresenterebbe più nessuno nonostante gli azzeccagarbugli costituzionali dovrebbe non reggere più. Dio ..voglia.. poi che si perdessero anche la emilia e la romagna. per il pd sarebbe la fine. niente più soldi e lì  non potrebbero inciuciare sarebbero costretti a candidare uno di loro visto che il presidente uscente è uno dei loro e che a mio avviso, non ha governato male..come la collega umbra.. ma purtroppo ..BIBBIANO  è in emilia.romagna e questo peserà. Per il resto su berlusconi. che ho sempre detto che è il MEGLIO–nel senso di menopeggio ..la penso esattamente come te.. io voto IDEOLOGICAMENTE da sempre e al momento si chiama MELONI.
     

    Originariamente inviato da peter pan: Ciao belfagor, su di me ti sbagli! Io sono di centrodestra,  ma di forza italia. Alle ultime elezioni li ho votati sperando che con il mio voto riuscissi a far ottenere un numero superiore di quelli  della Lega, per non avere Salvini a capo di una eventuale coalizione di destra. Ora sono preoccupato per l’esistenza stessa di forza italia, vediamo cosa farà Toti, ma ho i miei dubbi. Per me Salvini ha giocato maldestramente le sue carte, la Verdini l’ha prosciugato totalmente e lo vedo male….. Te saludi, a presto.
     

    Originariamente inviato da belfagor: normal, mi servirà un po’ di tempo per leggere il tuo chilometrico commento, magari ci provo domani. Hai sempre idee che vanno oltre l’ordinario, ti stacchi dalla plebe, bravo. Peter, ma sei andato a Pontida? Sai che i leghisti ora mi piacciono meno di prima? L’Italia è spaccata in due e non c’è verso di dialogare tra opposte fazioni. Tira una brutta aria. 

     

     

  35. robyuan

      

    controlla è già cresciuto. l’unica cosa che cresce è il debito.Il batista è autosufficiente. che Renzi se ne vada è acclarato. ha già detto che lui ..bandiera rossa .. non la canterà mai. se ne va costruisce il suo gruppo parlamentare..avrà diritto a finanziamenti autonomi… sarà l’ago della sopravvivenza governativa, tratterà le prossime mosse per le nomine in maniera autonoma senza dipendere da zingaretti il comunista o da franceschini ..ancora peggio..catto com…….Poi lo fanno pure incazzare…Perchè caro Peter dovrebbe rimanere? piddino SI   coglione  NO..
     

    Originariamente inviato da peter pan: Robyuan, pensa che in stazione a Milano si dice che il debito sia 2.409 mila miliardi… vuoi vedere che sei pure curt de vista ma anca curt de batista? La scissione Renziana per me è quasi cosa fatta, poi bisognerà vedere cosa gli offriranno per restare, altrimenti sono praticamente alla frutta. Magari le isole d’altomare, così come di Miao lo mandano praticamente all’estero? Mistero glorioso…. nel quarto mistero glorioso si contempla San Cirillo che… …lava i comunisti… Vediamo cosa succederà alle regionali, io per quieto vivere mi astengo, tanto in Italia non cambia niente, iè tutto sbagliato, iè tutto da rifare! Messaggio per normal: mia moglie mi ha chiesto copia del tuo lungo commento…. cosa ci vuoi fare, non riesce a dormire la poverella. AhAhAhAhAh!!!! 

     

  36. peter pan

      

    Ciao belfagor, su di me ti sbagli! Io sono di centrodestra,  ma di forza italia. Alle ultime elezioni li ho votati sperando che con il mio voto riuscissi a far ottenere un numero superiore di quelli  della Lega, per non avere Salvini a capo di una eventuale coalizione di destra. Ora sono preoccupato per l’esistenza stessa di forza italia, vediamo cosa farà Toti, ma ho i miei dubbi. Per me Salvini ha giocato maldestramente le sue carte, la Verdini l’ha prosciugato totalmente e lo vedo male…..
    Te saludi, a presto.

    Originariamente inviato da belfagor: normal, mi servirà un po’ di tempo per leggere il tuo chilometrico commento, magari ci provo domani. Hai sempre idee che vanno oltre l’ordinario, ti stacchi dalla plebe, bravo. Peter, ma sei andato a Pontida? Sai che i leghisti ora mi piacciono meno di prima? L’Italia è spaccata in due e non c’è verso di dialogare tra opposte fazioni. Tira una brutta aria. 

     

  37. peter pan

      

    Robyuan, pensa che in stazione a Milano si dice che il debito sia 2.409 mila miliardi… vuoi vedere che sei pure curt de vista ma anca curt de batista?
    La scissione Renziana per me è quasi cosa fatta, poi bisognerà vedere cosa gli offriranno per restare, altrimenti sono praticamente alla frutta. Magari le isole d’altomare, così come di Miao lo mandano praticamente all’estero?
    Mistero glorioso…. nel quarto mistero glorioso si contempla San Cirillo che… …lava i comunisti… Vediamo cosa succederà alle regionali, io per quieto vivere mi astengo, tanto in Italia non cambia niente, iè tutto sbagliato, iè tutto da rifare!
    Messaggio per normal: mia moglie mi ha chiesto copia del tuo lungo commento…. cosa ci vuoi fare, non riesce a dormire la poverella. AhAhAhAhAh!!!! 

  38. robyuan

      

    che eri ,,in barca… lo sappiam praticamente tutti da illo tempore. che il cane  fosse meglio di DI MIAO  non ci voleva molto. sul fatto che Renzi abbandoni il PD  ne sono convinto finalmente chì rimane potrò chiamarli col loro vero nome..comunisti, senza far venire la ..peronospera.. all’amico Donki. Ma a renzi gli fan pure i dispetti manco un sotto sotto segretario toscano,, zingaretti avrebbe risposto…me li son fumati tutti…
     

    Originariamente inviato da peter pan: Ciao Aglaia e buon pomeriggio a tutti. Sono appena tornato da una magnifica due giorni al mare con pesca dalla barca, cosa che mi ha restituito un anno di vita! Sole, mare piatto, la mia vecchietta ed io soli, cosa vuoi di più!!! Il cane Chip se l’è passata più che bene, coccolato dai nipotini, però il cane è nostro e LUI ci ha scelto al canile, non appena ci ha visto, altro che del nipote, il quale stasera verrà a batter cassa per il suo compito di dog sitter… Comunque sul “decrepito” ha ragione robyuan, più passa il tempo e più mi sento…. mi sento come lui, salvo che per l’udito perchè io c’ho le amplifon che almeno oggi non mi tradiscono. AhAhAh!!!! Sento che Renzi vuole fare la scissione…. se qualcuno all’interno del partito ha voluto fargli qualche dispetto penso che si dovrà ricredere. Se uscisse,  il PD diverrebbe un vero e proprio partito di quasi estrema sinistra e allora….. Chi vivrà vedrà, io sono molto preso dall’educazione del mio cane, che vale molto più dei politici che ci hanno governato e ci governano. A dopo
     

    Originariamente inviato da aglaia: peter pan, un cucciolo così è un dono averlo in casa. Bravo, ti darà gioia. L’hai preso tu o è un regalo?      

    Originariamente inviato da peter pan:   Buona serata a tutti! Tirando le somme della settimana devo dire che per me è risultata molto prolifica. La borsa presta, non regala, però intanto mi ciapi e porti a cà. Proverbi di peter. Vi allego la foto, ultima, del mio nuovo figlioletto, Chip; ha il viso intelligente come il proprietario, non credete? PS Non sono il proprietario, l’ho in affido! AhAhAhAh!!! Buon fine settimana a tutti

     

     

     

  39. peter pan

      

    Ciao Aglaia e buon pomeriggio a tutti.
    Sono appena tornato da una magnifica due giorni al mare con pesca dalla barca, cosa che mi ha restituito un anno di vita! Sole, mare piatto, la mia vecchietta ed io soli, cosa vuoi di più!!!
    Il cane Chip se l’è passata più che bene, coccolato dai nipotini, però il cane è nostro e LUI ci ha scelto al canile, non appena ci ha visto, altro che del nipote, il quale stasera verrà a batter cassa per il suo compito di dog sitter…
    Comunque sul “decrepito” ha ragione robyuan, più passa il tempo e più mi sento…. mi sento come lui, salvo che per l’udito perchè io c’ho le amplifon che almeno oggi non mi tradiscono. AhAhAh!!!!
    Sento che Renzi vuole fare la scissione…. se qualcuno all’interno del partito ha voluto fargli qualche dispetto penso che si dovrà ricredere. Se uscisse,  il PD diverrebbe un vero e proprio partito di quasi estrema sinistra e allora…..
    Chi vivrà vedrà, io sono molto preso dall’educazione del mio cane, che vale molto più dei politici che ci hanno governato e ci governano.
    A dopo

    Originariamente inviato da aglaia: peter pan, un cucciolo così è un dono averlo in casa. Bravo, ti darà gioia. L’hai preso tu o è un regalo?    
     

    Originariamente inviato da peter pan:
     
    Buona serata a tutti! Tirando le somme della settimana devo dire che per me è risultata molto prolifica. La borsa presta, non regala, però intanto mi ciapi e porti a cà. Proverbi di peter. Vi allego la foto, ultima, del mio nuovo figlioletto, Chip; ha il viso intelligente come il proprietario, non credete? PS Non sono il proprietario, l’ho in affido! AhAhAhAh!!! Buon fine settimana a tutti

     

     

  40. robyuan

      

    caro belfy  l’italia che praticamente è ancora..una espressione geografica.. è sempre stata divisa in 2  . tanto per citare montecchi e capuleti   bianchi e neri…firenze.. comunisti e fascisti, nord e sud  polentoni e terroni . ora dici che tira una brutta aria e probabilmente hai pure ragione  ma perche si intravvede la metà che non ti piace?.. porta pazienza io son anni che ..convivo con la metà che non mi piace.f

  41. belfagor

      

    normal, mi servirà un po’ di tempo per leggere il tuo chilometrico commento, magari ci provo domani. Hai sempre idee che vanno oltre l’ordinario, ti stacchi dalla plebe, bravo. Peter, ma sei andato a Pontida? Sai che i leghisti ora mi piacciono meno di prima? L’Italia è spaccata in due e non c’è verso di dialogare tra opposte fazioni. Tira una brutta aria. 

  42. www.animaprimitiva.com

      

    … Noto che nel pubblicare il commento la sottolineatura è scomparsa, menomale.

  43. www.animaprimitiva.com

      

    Mah. oggi scrivo in maniera sottolineata ma non c’è verso di convincere questa intelligenza artificiale a fare diversamente… boh,  Sarà uguale.
    Va bè, volevo proporre questa mia riflessione ai miei amici di sempre per capire quel che ne pensano, 
    E chiaro che sta cosa l’ho proposta nel sito che bene o male mi sono inventato e da cui il mio nik prende spunto tanto per farmi un poco di pubblicità. Affare sicuramente poco corretto.
    Ad ogni modo mi farebbe piacere conoscere il vostro punto di vista al riguardo… chiaramente se avete voglia e se avete tempo… e se avete anche voi piacere.
    Per il resto vedo di porci rimedio a questa infima truffa che ho partorito e che gentilmente la redazione mi ha permesso di mettere in atto; Provvederò a cambiare nik e a presentarmi col mio vero nome… che so io; Normal 1… Normal2… 3, 4 5… ho perso il conto di quante volte mi sono riciclato accidenti a me. Lo faccio subito.
    e spero che col prossimo nuk smetterò di scrivere in maniera sottolineata— che sarebbe anche molto meglio per me e per chi legge. Maremmamaiala.
    Abbraccione a tuttiquanti redazione compresa !!!
     
     
    Terza settimana del nono mese 2019Ieri le intelligenze artificiali … oggi questo, poi notizie di migranti, di automazione, di mancata globalizzazione… di mutamenti climatici. A volte ho l’impressione che anche noi veniamo assorbiti dalle sabbie mobili e trattiamo argomenti a caso finendo per non approfondirne alcuno. Ma non è vero.Bisogna ricordarci che quanto viviamo è visivamente paragonabile alla tela di un grande ragno, si possono percorrere i vari frammenti ed immancabilmente tutti ci conducono ad un’unico centro. Un unico grande problema. Proporre notizie quotidianamente su di un unico argomento sarebbe quantomeno ostico e parecchio noioso… e ci farebbe trascurare la parte più estesa del dipinto assolutamente imprescindibile dal globale progetto atto al comprendere. I problemi sono tutti diversi ma collegati ed interagiscono tra loro… uno è conseguenza dell’altro ma tutti sono figli di un’unica questione.E’ importante prendere conoscenza non di un solo fattore inquanto… non è possibile risolvere alcun problema se isolato dal contesto. Non è possibile risolvere il problema dei migranti come non è possibile risolvere il problema delle crisi economiche e dei vari debiti pubblici… come non è possibile risolvere la mancata richiesta di manodopera che crea disoccupazione e se ancora esistono zone franche, è anche vero che esistono zone da abbandonare e questo genera migrazioni… tutto è strettamente collegato.E’ impossibile affrontare la questione dei cambiamenti climatici scollegandola dal mondo industriale e… dal settore dei trasporti … dai paesi in via di sviluppo… dalla risorsa immensa del nucleare… da certe nazioni che tentano di dotarsi di un’armamento nucleare.E’ impossibile affrontare la tematica degli organismi geneticamente modificati senza accollarsi l’onere dell’aumento della popolazione imposta come è impossibile affrontare la questione delle pensioni che dovrebbero salvarci in vecchiaia scollegando il tutto dal debito pubblico, dai cambiamenti climatici, dalle migrazioni, dalla questione energetica… dalle risorse disponibile che il pianeta è in grado di rigenerare in maniera insufficente per le nostre ambizioni  e dalle energie fossili che sono inquinanti e limitate. Finite e non infinite.Tutto è estremamente collegato e ogni questione è conseguenza dell’altra … e tutto nasce da un credo unico che come un nuovo Dio ci siamo imposti di seguire. Di adorare.Il sistema di crescita ad oltranza.Questo andava anche bene finchè c’era spazio per crescere ma adesso… questo spazio è finito.Certo, ci son nazioni che son cresciute ed altre che son cresciute meno… altre che non son cresciute per nulla e in mezzo ci son zone planetarie che invece di conoscere la crescita han conosciuto la schiavitù.Questo sistema in essere ha seguito  il destino di qualunque trader che opera nei mercati finanziari, Se uno guadagna cento da qualche altra parte ci deve essere qualche d’unaltro… che ha perso centocinquanta.Il guadagno e la crescita in un mondo dove le risorse sono esaurite … equivalgono alla sottrazione di queste ad altri individui. Equivalgono ad una concentrazione sempre maggiore di ricchezze ed a una non redistribuzione democratica di queste.Tutto quel che attualmente non funziona e come elencato le cose che ancora funzionano sono in estrema e pericolosa minoranza rispetto a quello che invece non funziona… vengono determinate da un unica grande mancanza sistemica :La mancanza sistemica della valutazione dell’equilibrio.Un sistema per essere sostenibile e non estinguersi dovrebbe ricercare la sostenibilità e l’equilibrio. Equilibrio rispetto all’ambiente, equilibrio nel rispetto del numero di popolazione sostenibile, equilibrio nella spartizione delle ricchezze tra gli abitanti… equilibrio nel consumo di energie disponibili onde non consumarne inutilmente e lasciare senza le generazioni future… equilibrio nella gestione dei rifiuti e piantarla con la storia del riciclo iniziando a mettere in maniera prioritaria la questione del riutilizzo… che è tutta un’altra faccenda…. La crescita. Questo è il mostro che dobbiamo sconfiggere.Dobbiamo smettere di crescere. Da subito.Il mostro che dobbiamo sconfiggere e che crea tutte queste anomalie è questo.Credo sia di un’evidenza lampante per tuttiquanti.Dobbiamo smettere di crescere in consumi, in numero di popolazione, in consumo di energie… nel generare rifiuti. Dobbimo inventarci un sistema che contempli l’equilibrio e la sostenibilità. Un sistema che coinvolga le persone e le convinca che nel crescere non si raggiunge la felicità ma essa si raggiunge col rispetto verso il pianeta ed il prossimo… nel lasciare in eredità la possibilità di essere ancora libere di organizzarsi e vivere degnamente alle generazioni future.Questa è la felicità che ci manca. La felicità che ricerchiamo quotidianamente ma sempre ci sfugge.Il mostro che dobbiamo sconfiggere abita dentro ogni uno di noi, è un’eredità lasciataci dai nostri nonni e dai loro padri che in buonafede sentivano il bisogno di costruire e cresere e questa era una priorità per loro… loro che ci hanno educato secondo le loro priorità.Ora le priorità sono cambiate… l’evidenza lo impone.Renderci conto di questo è quanto farà la differenza e dichiarerà in maniera perentoria se noi razza umana… siamo ancora all’altezza di occupare uno spazio dominante sul pianeta.Renderci conto di questo è quello che convincerà il nostro unico e vero Dio universale… a non spazzarci via come accaduto in passato ad altre forme di vita dominanti… ma di colpo diventate dannose per la sopravvivenza del pianeta e insostenibili a loro stesse.Noi, forse, siamo dotati di un’intelligenza maggiore di tanti esseri viventi appartenuti al passato. Forse….forse invece no. E’ possibile che la nostra intelligenza sia soltanto una nostra convinzione, una nostra illusione e presunzione.E’ possibile che noi siamo soltanto dei cloni di quanti sono esistiti ed hanno fallito prima di noi.Magari siamo in numero maggiore ma… ai cloni d’altronde è difficile dare un limite nel numero di possibili entità contemplabili.” Andrea Bianchini. “

  44. robyuan

      

    bravo PETER vedo che resisti a tutto tranne che alle tentazioni…

  45. www.animaprimitiva.com

      

    Buona domenica a tutti !!! 

  46. robyuan

      

    cara Aglaia il cane è del nipote ma come sempre è in APPOGGIO  al vecchio rudere..un classico
     

    Originariamente inviato da aglaia: peter pan, un cucciolo così è un dono averlo in casa. Bravo, ti darà gioia. L’hai preso tu o è un regalo?    
     

    Originariamente inviato da peter pan:
     
    Buona serata a tutti! Tirando le somme della settimana devo dire che per me è risultata molto prolifica. La borsa presta, non regala, però intanto mi ciapi e porti a cà. Proverbi di peter. Vi allego la foto, ultima, del mio nuovo figlioletto, Chip; ha il viso intelligente come il proprietario, non credete? PS Non sono il proprietario, l’ho in affido! AhAhAhAh!!! Buon fine settimana a tutti

     

     

  47. robyuan

      

    caro PETER SIAMO   2,280 miliardi questo 5 minuti fa ma è già cresciuto. ci sono i contatori in stazione a milano e roma. ma una cosa che f ridere  sono  le affermazioni degli idioti governativi tutti contenti di aver ottenuto dall’europa  maggior FLESSIBILITà cioè non più soldi ma la possibilità di aumentare i debiti. vedi perchè noi non possiamo fare default? .riguardo agli USA loro hanno il dollaro e la banca che li  stampa ma anche un fornitissimo arsenale militare. un debitore ostico.

    Originariamente inviato da peter pan: Sì, ma in un anno! I dati sono veritieri. Noi abbiamo un debito di circa 2500 mila miliardi totali, loro, credo,  sono a 25mila miliardi e presto potrebbero trovarsi come noi, a non riuscire a pagare gli interessi. Insomma, dove vai vai,saranno sempre i figli a pagare per i padri….
     

    Originariamente inviato da robyuan: Solo mille miliardi ?   

    Originariamente inviato da peter pan: Il deficit di bilancio del governo federale statunitense ad agosto ha superato per la prima volta in sette anni la soglia dei mille miliardi di dollari, oltre cento miliardi in piu’ rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo rende noto il Tesoro americano.  Capito a cosa serve poter stampare carta moneta? C’è solo una piccola differenza: loro sono gli Stati Uniti, noi siamo, noi siamo un po’ come il Barcellona calcio e la Scaffatese, questo Salvini non l’ha capito. Se oltre ad una politica apprezzabile per l’immigrazione, quota 100, un pochino di flat tax tanto per darla a bere al popol sovrano (de che?) Salvini avesse anche baciato il culo a qualche bel maschione di Bruxelles, invece di baciare di Miao, ora probabilmente non ci sarebbe un nuovo governo ma nuove elezioni. Voi che ne pensate? Buona notte, penso che me ne andrò al mare per un paio di giorni se trovo un nipote che mi curi il cagnino, è troppo presto portarlo con noi…

     

     

     

  48. aglaia

      

    peter pan, un cucciolo così è un dono averlo in casa. Bravo, ti darà gioia. L’hai preso tu o è un regalo?
     
     

    Originariamente inviato da peter pan:


     

    Buona serata a tutti! Tirando le somme della settimana devo dire che per me è risultata molto prolifica. La borsa presta, non regala, però intanto mi ciapi e porti a cà. Proverbi di peter. Vi allego la foto, ultima, del mio nuovo figlioletto, Chip; ha il viso intelligente come il proprietario, non credete? PS Non sono il proprietario, l’ho in affido! AhAhAhAh!!! Buon fine settimana a tutti

     

  49. aglaia

      

    a volte anche le persone più antipatiche mostrano di essere al di sopra della media, quando hanno un guizzo intelligente, o assestano un colpo brillante. Per esempio Sgarbi – la cui odiosità è proverbiale (almeno in famiglia da noi) – con il suo libro Diario della Capra, ironicissimo, rientra nella categoria degli insopportabili/intelligenti. Mi guardo bene dal comprarlo, ma ve lo segnalo. Buon fine settimana a tutti. 

  50. peter pan

      

    Sì, ma in un anno! I dati sono veritieri. Noi abbiamo un debito di circa 2500 mila miliardi totali, loro, credo,  sono a 25mila miliardi e presto potrebbero trovarsi come noi, a non riuscire a pagare gli interessi. Insomma, dove vai vai,saranno sempre i figli a pagare per i padri….

    Originariamente inviato da robyuan: Solo mille miliardi ? 
     

    Originariamente inviato da peter pan: Il deficit di bilancio del governo federale statunitense ad agosto ha superato per la prima volta in sette anni la soglia dei mille miliardi di dollari, oltre cento miliardi in piu’ rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo rende noto il Tesoro americano.  Capito a cosa serve poter stampare carta moneta? C’è solo una piccola differenza: loro sono gli Stati Uniti, noi siamo, noi siamo un po’ come il Barcellona calcio e la Scaffatese, questo Salvini non l’ha capito. Se oltre ad una politica apprezzabile per l’immigrazione, quota 100, un pochino di flat tax tanto per darla a bere al popol sovrano (de che?) Salvini avesse anche baciato il culo a qualche bel maschione di Bruxelles, invece di baciare di Miao, ora probabilmente non ci sarebbe un nuovo governo ma nuove elezioni. Voi che ne pensate? Buona notte, penso che me ne andrò al mare per un paio di giorni se trovo un nipote che mi curi il cagnino, è troppo presto portarlo con noi…